Come aprire un’attività nell’era digitale

Di

Come aprire un’attività nell’era digitale

Aprire un’attività e mettersi in proprio significa ottenere il ruolo di leader in uno specifico settore merceologico. Con l’ avvento dei media digitali e in generale dell’ online, i processi per raggiungere questi obiettivi sono radicalmente cambiati e come aspirante imprenditore è fondamentale che tu conosca il terreno nel quale dovrai giocare la tua partita.

 

Aprire un’attività : lavorare in proprio in un mondo online

Sì, il mondo del business è cambiato per sempre e non tornerà mai più indietro, per cui anche aprire un’attività richiede delle capacità diverse rispetto al passato.
Le idee bastano per diventare imprenditori di successo?
Tutto quello che nel passato ha fatto grandi, imprenditori inizialmente sconosciuti, oggi non è più sufficiente ed aprire un’attività è una grande sfida.
Il panorama dell’ imprenditoria è radicalmente cambiato e la vera notizia è questa:
Non c’è spazio per chi vuole solo sopravvivere, prima poi arriverà qualcuno che in meno di un secondo schiaccerà te e la tua azienda.
Creare un’ impresa ed aprire un’attività di successo sono diventati processi molto più complessi.
Non è più sufficiente registrare la propria attività alla camera di commercio, devi imparare a lavorare per affermare il tuo brand aziendale come leader della categoria di riferimento.

Aprire un’attività : la tua start-up come una piramide

L’ obiettivo di questo articolo è di fornirti delle solide basi per costruire dalle fondamenta la marca della tua startup in modo professionale e assolutamente evoluto rispetto ai tuoi competitors.
Come una costruzione, anche la stabilità della piramide della tua startup dipende dalla solidità e l’attenzione con la quale costruisci le fondamenta.
Durante la prima fase della costruzione della marca aziendale, dovrai chiarificare e definire in modo articolato la natura della tua azienda.
Devi riuscire ad esprime con poche e semplici parole cosa la tua start-up rappresenta ad un livello più olistico.
In altre parole quali sono i valori della start-up e perché è necessario avviare il processo d’ impresa.
Non avere troppa fretta, questa fase è la più importante ed è quella che influenzerà il percorso futuro della tua idea di impresa.
Prima di avviare qualsiasi attività di marketing è fondamentale avere una chiara visione della value proposition della start-up, ovvero quello che offre e perché è migliore della concorrenza.
Immagina la tua nuova impresa come una piramide che dovrai costruire partendo da una solida base.

Aprire un’attività : obiettivi e messaggi chiari sono fondamentali per mettersi in proprio

Mi capita spessissimo durante le consulenze private ad aspiranti imprenditori, che i miei studenti abbiano creato il sito web o il blog aziendale, siano attivi sui social media e magari hanno anche in programma qualche intervista, senza aver definito con chiarezza obiettivi e messaggi chiave dell’ impresa.
Costruire un sito web e utilizzare i media digitali prima di aver costruito e validato il modello di business aziendale è un grave errore che non ti condurrà ad aprire un’attività di successo ma con molta probabilità al fallimento o comunque certamente non farà esplodere il tuo business.
Un brand non si costruisce in poche settimana, come ogni processo riconducibile al marketing è un lavoro di lungo periodo, ma se ben fatto, anche i risultati aziendali alla lunga ripagheranno lo sforzo fatto.

Aprire un’attività:il momento giusto per schiacciare l’ accelleratore e spazzare via la concorrenza

Saper approfittare del momento giusto per schiacciare l’acceleratore è fondamentale se vuoi diventare un imprenditore di successo.
Solo dopo aver chiarito gli obiettivi e i messaggi della tua impresa sei pronto per fare il passo successivo, quello di espanderti.
Esistono diverse strategie per far crescere la tua start-up, ma sono davvero poche quelle che funzionano realmente e soprattutto che portano risultati concreti e misurabili.
Utilizzare una strategia misurabile nella creazione ed implementazione della tua azienda ti conferisce un enorme vantaggio competitivo nei confronti della concorrenza, perché sarai uno dei pochissimi imprenditori che conosce ed utilizza questi sistemi.
Purtroppo le strategie misurabili in fase di avvio e sviluppo di un business non sono il tema specifico di questo articolo e non sarebbe nemmeno sufficiente a parlarti in maniera completa ed esaustiva di questo argomento, ma ti elencherò una serie di parametri che puoi iniziare a misurare immediatamente per valutare la bontà delle tue azioni.
Numero di prospect: potenziali clienti dei quali hai acquisito informazioni di base(nome, indirizzo e-mail, numero di telefono) o dati più approfonditi relativi ai processi di acquisto(motivazioni di acquisto, attuali fornitori, scelte di consumo).
Awareness del brand: puoi misurare il livello di penetrazione della tua marca nella categoria di riferimento, ovvero quante persone hanno un ricordo spontaneo della tua marca.
Numero di nuovi clienti: A meno che la tua non sia un’ impresa no profit, non esiste metrica migliore di questa. Un aumento di clienti, comporta un aumento delle vendite e del fatturato, primo e più importante obiettivo di un’ impresa.
Autorevolezza: Come si misura l’ autorevolezza del tuo brand aziendale e perché è così importante?
Puoi misurare l’ autorevolezza della marca aziendale, in base alle opinioni e al sentiment di clienti, potenziali acquirenti, media online e offline ed esperti di settore.
Mai come in questo momento storico, l’ autorevolezza e la credibilità influiscono in modo significativo sui risultati aziendali.
In un clima di sfiducia, il compito di un’ impresa non può limitarsi alla sola attività economica.
Un’ azienda, a maggior ragione nelle fasi iniziali, deve sviluppare la capacità di ingaggiare le persone soprattutto sul piano emotivo e dei valori.
Esistono tantissimi altri parametri che puoi misurare e sui quali, sfortunatamente per chi ci capita molte società di consulenza ci costruiscono report per i loro clienti.
La bontà di una pianificazione strategica si misura solo attraverso risultati tangibili, misurabili e dall’ impatto significativo.
Tutto può essere descritto da una parola: FATTURATO!

Aprire un’attività :come utilizzare queste informazioni per ottenere dei risultati

Un articolo non può avere la pretesa di affrontare in maniera esaustiva argomenti così delicati e complessi.
Quando scrivo un articolo, il mio obiettivo è fornire a chi sogna ed ha in programma di mettersi in proprio, ed aprire un’attività di successo, spunti di riflessione sui quali partire per costruire le basi del suo successo imprenditoriale.
Un articolo non sostituisce un lavoro mirato e soprattutto una pianificazione strategica di un processo di avviamento e sviluppo aziendale, ma se lo utilizzerai nel modo giusto può fare la differenza per le tue scelte future.
Il compito di un imprenditore è quello di essere in grado di prendere le giuste decisioni, nel momento più opportuno.
Le nozioni di base contenute in questo articolo, possono cambiare il tuo approccio rispetto ad una semplice scelta, procurando un enorme cambiamento nel risultato finale.
Prova a pensare ad una semplice decisione che hai preso 5 anni fa..
Quali conseguenze ha avuto sulla tua situazione attuale?
Le decisioni di oggi influenzeranno il tuo business di domani!

Alla prossima!

Imprenditore, appassionato di Start up e di idee vincenti.

More Posts - Website

Follow Me:
FacebookGoogle Plus

Info sull'autore

administrator

Imprenditore, appassionato di Start up e di idee vincenti.

Commenta