I segreti per aprire un negozio di successo

Di

I segreti per aprire un negozio di successo

Esistono segreti, conosciuti da un piccolissimo gruppo di imprenditori che stanno stravolgendo il commercio. Per aprire un negozio di successo non basta un po’ di creatività e il saper fare tipico del nostro Paese. Avviare un’attività oggi, richiede conoscenze imprenditoriali che vanno ben oltre le capacità di un tipico commerciante del passato.

Diventare imprenditore prima di aprire un negozio

 

So che il titolo del paragrafo può sembrarti strano e privo di senso, ma è necessario che i giovani commercianti e in generale tutti coloro che hanno intenzione di avviare un’attività di successo facciano questo salto di pensiero.
Prima di aprire un negozio in qualunque settore, devi diventare imprenditore.
Cerco di spiegarmi meglio!
Se in parte è vero che il miglior modo per avviare un’azienda è avviare un’azienda, nel senso che il modo più efficace per comprendere come ottenere il miglior risultato in un dato mercato è iniziare a lavorare, dall’altro canto, mai come in questo momento la strategia e le capacità imprenditoriali sono la causa del successo o fallimento di una nuova impresa.
Ecco spiegato il motivo che sta dietro alla frase “prima diventa imprenditore poi apri un negozio”
In Italia, l’approccio degli aspiranti imprenditori al business è del tutto superficiale e privo di fondamenta concrete, professionali e strategiche.

3 segreti per aprire un’attività di successo in Italia

Se vuoi aprire un’attività e diventare un imprenditore di successo è fondamentale che tu comprenda a fondo questo concetto: devi passare da vendere un prodotto che nella maggior parte dei casi è simile se non identico a quello della concorrenza a regalare un’esperienza che solo tu puoi offrire.
Regalare un’esperienza non significa imbrogliare il cliente raccontando balle sulla provenienza di un prodotto, o cose simili, ma inventare un nuovo modo attraverso il quale far usufruire del prodotto.
Ecco 3 modi per trasformare un semplice prodotto in un’esperienza:
1) Da industriale ad artigianale

Puoi lavorare sulle percezioni dei tuoi clienti, per trasformare un prodotto industriale in uno artigianale, organizzando eventi di show-cooking e/o ingaggiando uno chef per mostrare gli utilizzi dei prodotti che vendi.

2) Personalizzazione

L’idea che un prodotto possa assumere forme, colori, o significati diversi per ciascun cliente è un’idea assolutamente vincente.
Utilizzata dagli imprenditori più illuminati già da qualche anno, questa strategia porta dei risultati straordinari.

3) Prodotti premium

Un cliente che ha mostrato di amare il prodotto che vendi, ti incoronerà migliore della categoria se sarai in grado di offrirgli una versione pregiata dello stesso.
Ci sono diversi modi in cui puoi costruire una versione premium dei prodotti che vendi, non solo basata sulla maggior qualità, ma anche lavorando sulla confezione, presentando il prodotto in una nuova versione, accompagnandolo con altri prodotti del tuo store, o addirittura puoi creare una partnership con altri imprenditori.
Quelle appena descritte sono tre semplici strategie che puoi inserire subito nella tua strategia di business.
Tre strategie, contenute in un articolo non equivalgono ad una pianificazione strategica.
Lo scopo di questo articolo, così come ogni articolo contenuto nel blog di Startup Strategy è di aiutarti ad avvicinarti nel modo più rapido e concreto possibile a questi concetti strategici dei quali nessun imprenditore può fare a meno oggi per competere in qualsiasi settore.
Diventare imprenditore necessita di una pianificazione strategica e di una preparazione approfondita per compiere scelte di marketing che conducano a risultati concreti e non teorici.
La crisi dei consumi dovrebbe generare delle conseguenze negative per tutti gli imprenditori, così come l’elevata tassazione e l’aumento della concorrenza.
Come mai le attività commerciali basate sui vecchi modelli di impresa falliscono una dietro l’altra ed altre acquisiscono sempre più vigore?
La risposta è semplice!
Un imprenditore moderno è capace di fare un passo indietro al momento giusto, guardare il mercato da una prospettiva diversa, munirsi delle informazioni corrette per fare impresa oggi e ripartire più forte di prima!

Alla prossima!

Imprenditore, appassionato di Start up e di idee vincenti.

More Posts - Website

Follow Me:
FacebookGoogle Plus

Info sull'autore

administrator

Imprenditore, appassionato di Start up e di idee vincenti.

Commenta