L’ imprenditore fisso non esiste più

Di

L’ imprenditore fisso non esiste più

Sempre più spesso si parla dell’ estinzione del posto fisso quando i soggetti tirati in causa sono i lavoratori dipendenti. Qual è invece il presente e il futuro di chi vuole diventare imprenditore oggi?

Aprire un negozio per sempre

Fino a quindici, venti anni fa, quando un imprenditore apriva un negozio, la sua speranza imprenditoriale era di mantenere per generazioni la proprietà dell’attività commerciale e garantire un futuro prosperoso alle future generazioni.
Il concetto è simile, se non addirittura uguale a quello del posto fisso per un lavoratore dipendente.
Essere il proprietario di un negozio significava, non solo essere un imprenditore di successo, ma anche un vero e proprio punto di riferimento per un interno quartiere se non addirittura in alcuni casi di una città.
Diventare imprenditore significava essere un eletto tra il popolo e guai a chi rinunciava a proseguire il lavoro che per anni e con enorme fatica i padri avevano portato avanti.
Oggi più del 70% di quelle straordinarie e tanto sudate attività imprenditoriali non esistono più!

 

Diventare imprenditore in una nuova era

 

Non nascondo il mio rammarico nel utilizzare la parola “fine” per descrivire il commercio così come è stato interpretato e condotto per anni.
Il commercio e il mestiere dell’imprenditore sono cambiati per sempre.
Staticità, standardizzazione e prezzi al ribasso appartengono al passato e se vuoi diventare imprenditore o avere successo nel mondo del business moderno è fondamentale che tu comprenda a pieno questi concetti all’apparenza elementari, ma straordinariamente importanti per creare delle imprese di successo.

Agilità:la parola d’ordine per fare l’imprenditore

Il commercio è diventato agile, destrutturato e in continuo movimento.
Se vuoi fare la differenza devi comportarti in maniera diversa rispetto alla maggior parte dei vecchi e aimè giovani imprenditori che si ostinano a commettere sempre gli stessi errori, quegli stessi errori che hanno provocato la chiusura dei negozi tradizionali.
Ci troviamo di fronte al consumo fatto di esperienza.
In altre parole, le persone cercano esperienze che possano segnare in maniera positiva la loro giornata e non semplici prodotti e servizi.
Il consumo di massa, tutto uguale è stato sostituito dal diverso, da una estrema personalizzazione.
E tu sei in grado di costruire strategicamente una esperienza di acquisto studiata su musura per i tuoi clienti?

Spero di esserti stato utile

Alla prossima!!

Imprenditore, appassionato di Start up e di idee vincenti.

More Posts - Website

Follow Me:
FacebookGoogle Plus

Info sull'autore

administrator

Imprenditore, appassionato di Start up e di idee vincenti.

Commenta